Come un imprenditore locale sopravvive durante la diffusione del coronavirus a Hong Kong

Proprio quando pensavamo che il turismo ha iniziato a riprendersi dopo che Hong Kong è stata colpita da un'ondata di proteste contro l'estradizione dalla scorsa estate, la città è stata colpita ancora una volta quando gli spargimenti di coronavirus sono arrivati ​​dalla Cina continentale.

Come imprenditore che fa affidamento esclusivamente sul mio reddito derivante dalla gestione dei miei tour gastronomici e culturali a Hong Kong, ho visto come il settore sia stato fortemente influenzato negli ultimi 8 mesi. Hong Kong Food Crawlers ha appena preso il nome dopo essere stato presentato con Richard Ayoade e Jon Hamm su Channel 4 nel Regno Unito, il business è andato incredibilmente bene per quasi un anno. Così bene che stavo facendo dei tour letteralmente schiena contro schiena, al punto che avrei perso la voce ogni paio di giorni.

Poi sono arrivate le proteste e tutto si è calmato. Il business è sceso al 30–40%. Ahia.

Gli stranieri erano preoccupati se fosse ancora sicuro recarsi ad Hong Kong. Gli ospiti che si sono uniti ai miei tour negli ultimi mesi mi hanno detto che pensavano che i media si fossero concentrati sul "lato merdoso" delle cose comunque, e finché avessi una guida turistica locale, sarebbero stati in buone mani. È interessante notare che i loro genitori erano quelli che erano profondamente preoccupati e preoccupati per la loro sicurezza per il loro viaggio a Hong Kong. Dopotutto, la maggior parte dei media ha riferito di come le proteste siano diventate sempre più violente da entrambe le parti. Per coloro che vivono in Occidente, come hanno potuto ottenere un quadro completo di ciò che sta realmente accadendo in tutto il mondo?

Il numero di prenotazioni è diminuito in modo significativo a causa delle proteste e tutti i miei tour privati ​​sono stati annullati questo mese poiché la diffusione del coronavirus non si fermerà presto.

Quindi ho elencato le abilità che avevo. Cosa potrei fare per continuare a guadagnare?

Ecco alcune delle cose che ho inventato e seguito:

  1. Tutoring

Ho iniziato a fare tutor fuori dalla scuola superiore, insegnando dai centri di tutoraggio a lezioni private a casa dei miei studenti. Mi sono anche allenato nella mia scuola materna per l'Hong Kong Speech Festival (pensa a un festival in cui i bambini recitano poesie, raccontano storie e recitano una scena di 5 minuti da uno spettacolo teatrale). Con quegli anni di esperienza alle spalle, è un'abilità a cui posso sempre tornare quando necessario. Ho pubblicato una breve introduzione nel gruppo Insegnare talenti a Hong Kong su Facebook e in 24 ore ho ricevuto 4 offerte confermate.

Con tonnellate di espatriati che insegnano l'inglese a Hong Kong, devo diventare straordinario per essere parente. Ho raccontato la mia storia su come vengo da una famiglia locale, sono sempre stato uno studente della scuola locale ma sono riuscito a parlare fluentemente in inglese all'età di 12 anni. Sono stato incoraggiato a leggere e guardare molti cartoni animati in inglese quando ero un bambino Con i miei genitori. Imparare l'inglese è stato in realtà divertente, invece delle lezioni di inglese noiose e rigide che si concentrano sulla grammatica

Tuttavia, con la diffusione del coronavirus in atto, non c'è scuola fino a marzo, quindi uno dei miei principali concerti di insegnamento è attualmente sospeso (insegno lezioni di imprenditoria in una scuola internazionale). Fortunatamente, ho ancora due studenti privati ​​per tutoraggio.

2. Busking

Recentemente ho ripreso il violino dopo una pausa di 10 anni. Sembrava un tale spreco lasciarlo spolverato in un angolo di casa. Ho portato il mio violino in strada e ho suonato alcune canzoni nella speranza di sollevare lo spirito di tutti quando Hong Kong stava vedendo uno dei suoi peggiori mesi di proteste. Mi sentivo anche impotente perché non c'era molto che potessi fare per la causa, anche se ero andato alle pacifiche marce e assemblee dallo scorso giugno. Al secondo giorno del busking, ho messo un semplice cartello che dice "Tutti i suggerimenti vanno a un gruppo locale che fornisce aiuti legali, finanziari e medici ai manifestanti".

Le reazioni della folla sono andate ben oltre ciò che mi aspettavo. Ho raccolto 900 USD in 3 ore e ho realizzato la mia abilità musicale, anche se è follemente arrugginita, potrebbe fare qualcosa di buono e aveva il potenziale di guadagnare qualche extra in caso di necessità.

Quel giorno ho donato ogni centesimo al fondo per le proteste e nei mesi successivi suonavo occasionalmente a Central o Wan Chai durante l'ora di pranzo / l'ora di punta dopo il lavoro. Anche se il busking non è più quello di raccogliere fondi, i suggerimenti sono comunque fantastici. Ovviamente non guadagno 300 USD l'ora, ma i consigli sono davvero buoni quanto quello che farei per un'ora di tutoraggio. Suonare il violino è anche molto terapeutico per me e lo trovo un ottimo modo per alleviare la mia ansia.

3. Servizio di asilo nido e pensione per animali domestici

In quanto pazza cane e gattara con 3 gatti e 2 cani sotto il mio tetto, in questi giorni trovo più gioia nel prendermi cura dei miei bambini pelosi. Ho deciso di lanciare un servizio di asilo nido e di imbarco per animali domestici dopo aver visto che c'è una forte domanda a Hong Kong, poiché la maggior parte dei proprietari di animali domestici lavora a tempo pieno e non ha il tempo di portare a spasso i loro cani durante il giorno. Anche gli appartamenti a Hong Kong sono incredibilmente piccoli e sono abbastanza fortunato da avere un tetto privato dove i miei cani possono muoversi liberamente. Questo è stato il momento in cui ho potuto farlo.

Ho lanciato Furry Creatures Club solo un mese fa e mi sono anche registrato come pet sitter / badante su Pawshake, un'app in cui i proprietari di animali domestici trovano sitters nei loro quartieri locali di Hong Kong. Mentre ho appena iniziato la mia attività, ho già avuto alcune prenotazioni per cat-sitting, imbarco e asilo nido. Il mercato dei servizi per la cura degli animali domestici non è così saturo a Hong Kong, ma ci sono ancora parecchie competizioni. Non mi differenzio per il fatto che sono una pazza gattara (praticamente tutti si definiscono sussurratori di animali in questi giorni), ma con la mia passione per la fotografia. Con ogni servizio che i miei clienti prenotano, viene fornito con un set gratuito di foto professionali scattate con la mia Fuji XT3. Adoro questa fotocamera a pezzi in quanto ha una finitura simile a un film, e ho pensato che sarebbe stato un ottimo componente aggiuntivo poiché le foto sono di qualità molto migliore rispetto a quelle scattate con gli smartphone (non che da allora non ho nulla contro sono così dannatamente convenienti).

4. Servizio da tè privato (su un tetto privato!)

Avere il proprio tetto privato è difficile da trovare quando si vive in una città come Hong Kong. E quando lo fai, ne ottieni il massimo. Così ho trasformato lo spazio all'aperto di 400 piedi quadrati nel mio appartamento, che è considerato enorme a Hong Kong, nel mio bar privato sul tetto. Ospito un servizio da tè privato cinese e taiwanese per clienti e ospiti dei miei tour gastronomici.

Ho sempre amato il tè da quando ero un bambino e ne sono diventato più serio quando ho lanciato i miei tour gastronomici presso i Food Crawlers di Hong Kong. Alla fine ho deciso che era tempo per me di avere il mio spazio per ospitare il servizio da tè privato, quindi ho deciso cosa mettere nel menu del tè.

Finora le prenotazioni provengono dal passaparola e Instagram mentre ho creato un piccolo seguito su Instagram. Puoi trovare maggiori dettagli qui: teasorceress.co

Quindi ecco i miei trambusti in questi giorni!

L'attuale crisi di Hong Kong mi ha davvero insegnato come utilizzare tutte le risorse che devo fare per fare il possibile per sbarcare il lunario. Dopo tutto, ho 5 bocche da sfamare ...