Pallacanestro della WKU: annullato il torneo della Conferenza degli Stati Uniti tra le preoccupazioni di Coronavirus

In un annuncio sorprendente a poche ore dal torneo di Frisco, in Texas, i funzionari della Conferenza USA annunciano che il torneo della conferenza sarà annullato a causa del recente scoppio del Coronavirus.

C-USA seguirà insieme ad altre conferenze come il Big 10, MAC, SEC e innumerevoli altre non avendo il loro torneo della conferenza. Nonostante alcuni giochi siano già in corso ieri e altri giochi inizialmente si terranno oggi senza fan, C-USA offrirà potenzialmente la sua offerta al North Texas per il torneo NCAA (cioè se si terrà anche a questo punto).

Questo è sicuramente un modo amaro per la fine della stagione, ma i problemi di salute pubblica sono più importanti delle partite che si svolgono. Anche l'NBA ha sospeso il resto della stagione dopo che i giocatori dello Utah Jazz si sono dimostrati positivi per il COVID-19, facendo sì che l'intera squadra e l'Oklahoma City Thunder siano stati messi in quarantena dopo la partita.

La WKU aveva battuto il Nord del Texas (amico, quei tiri liberi mancati di Taveion Hollingsworth erano davvero pungenti) poco più di una settimana fa avrebbero vinto il titolo della stagione regolare? Anche se sarebbe stato un bel riconoscimento avere (dal momento che WKU non ha vinto un titolo di conferenza di stagione regolare dal 2009) se il torneo NCAA venisse, infatti, cancellato nei prossimi giorni sicuramente non si sentirebbe lo stesso o significhi quanto normalmente.

Per quanto sia un peccato, questo non è solo per i fan, ma per i giocatori e gli allenatori, è meglio mantenere tutti in salute e, nel caso della WKU, prepararsi per la prossima stagione con un Charles Bassey in salute.